hotel free internet roma

4 stelle hotel roma

hotel 4 stelle roma

|
Farnesina Roma ospita il Ministero degli Esteri dal 1871, dopo il trasferimento della capitale del Regno d'Italia da Firenze. Da allora il Ministero ha occupato, nell'ordine, il Palazzo della Consulta (dal 1871 al 1922), Palazzo Chigi (dal 1923 al 1959) e l'attuale edificio dal 1959.
Il progetto della Farnesina, degli architetti Del Debbio, Foschini e Morpurgo, era stato ideato nel 1935, nell'ambito della sistemazione della zona "Orti della Farnesina"), compresa tra Monte Mario ed il Tevere.
Gli anni successivi al 1936 avevano segnato una svolta nelle vicende dell'architettura italiana: sulla spinta del mito imperiale, l'architettura dell'antica Roma era diventata un riferimento obbligato. I nuovi valori formali erano quindi la monumentalità, la massa, il ritmo, la simmetria.Tutto questo si saldava inoltre con la politica dell'autarchia, con cui anche l'architettura doveva fare i conti, perchè le nuove direttive imponevano di limitare al massimo - o almeno di celare - l'uso del ferro (e quindi del cemento armato) che era oggetto di importazione e di valorizzare invece i materiali nostrani e in particolare i mattoni e la pietra.
Dotato di oltre 1.320 stanze, il Palazzo della Farnesina risultò allora sufficientemente ampio per la sistemazione di tutti gli Uffici e Servizi dell'Amministrazione, precedentemente dispersi in tredici sedi distaccate, oltre quella centrale di Palazzo Chigi.
Con una facciata principale di 169 metri, alta 51 metri, l'edificio su 9 piani, che sviluppa un totale di 720.000 metri cubi, divide con la Reggia di Caserta, il primato in Italia rispetto al volume costruito.
La Farnesina è situata in una zona di nuovo sviluppo urbano, nell'area del Foro Italico, servita da importanti arterie di comunicazione e sede di numerose strutture di interesse pubblico.
Allo scopo di un migliore inserimento nel tessuto della città ed al fine di valorizzarne le strutture, per molti versi uniche, il Comune di Roma ha indetto nel 1996 un concorso nazionale, al quale sono stati chiamati gli architetti Francesco Cellini, Adolfo Natalini, Manfredi Nicoletti, Umberto Riva, Aldo Rossi e Francesco Venezia, volto alla riqualificazione dell'area e al completamento architettonico del sistema collina-palazzo-fiume mediante la ristrutturazione del Piazzale e la progettazione di un nuovo viale di accesso al Ministero degli Esteri. Vincitore del concorso e risultato l'architetto Umberto Riva.
Il progetto, che interpreta l'area come luogo funzionale e di rappresentanza spostando idealmente l'ingresso sul Lungotevere, è in fase di realizzazione.
All'interno del Palazzo operano, oltre agli Uffici di supporto alle attività quotidiane (Banca, Ufficio Postale, CIT, Edicola Giornali, Caffetteria), anche alcuni importanti servizi sociali quali l'Asilo Nido, la Mensa e l'Ambulatorio Medico.

Arrivo:
Notti:
Adults:
Bambini:
Cancella | Opzioni / IATA
Offerte Speciali
OFFERTA JET LAG
Via lo stress del fuso orario ...
Affiliazioni

Contatti
Via Flaminia,33
00196 Roma
tel. +39.06.830011
fax +39.06.83001234

info@riverpalacehotel.it
P.Iva 06268811004